DOT è l’interpretazione dell’Arch. Andrea Maffei del cemento, per lui il materiale che meglio definisce l’architettura moderna.
Queste piastrelle effetto cemento si ispirano ad un calcestruzzo architettonico particolarmente “ricco”, ripreso dai sistemi costruttivi utilizzati da alcuni dei maestri dell’architettura contemporanea. Segno distintivo di questo calcestruzzo a vista è proprio il DOT, ossia il punto lasciato dalla matrice sul cemento, che ricama con geometrica continuità l’intera superficie.
DOT rende accessibile a tutti un materiale comune come il cemento, che però raramente si può trovare negli edifici standard con simili rese architettoniche e caratteristiche di preziosità.
Tutti gli spazi potranno trovare una nuova materia e una nuova luce con il cemento di DOT.

dettagli tecnici:
Pavimento in gres porcellanato naturale e rettificato, colorato in massa.
dimensioni: 120,8×120,8, 60,4×120,8, 60,4×60,4, 30,2×120,8, Triangle lato 60,4 CM.
Colori: Greige, Grigio Chiaro, Grigio Scuro.

All Category